Lunedì, Novembre 20, 2017
A- A A+

Cerca

Destinazione Cilento per sei pazienti dell'Oncoematologia pediatrica di Perugia con la "Vacanza del sorriso" promossa dal Comitato Chianelli

 vacanzasorrisoPERUGIA – Una vacanza rigenerante, la prima dopo molto tempo per sei piccoli pazienti della Struttura complessa di Oncoematologia pediatrica. Insieme ai familiari, i bambini partecipano in periodi diversi dell'estate alla "Vacanza del Sorriso", promossa dal Comitato per la vita "Daniele Chianelli" e finanziata dall'associazione Cilento Verde Blu.

Si tratta di una vacanza gratuita al mare, con escursioni all'aperto nel parco nazionale del Cilento e Vallo di Diana, attività ricreative, ludiche, teatrali, musicali, con laboratori creativi, insieme a tante altre famiglie di bambini e bambine affetti da patologie onco-ematologiche e provenienti da tutta Italia. Insomma una settimana all'insegna del relax e del divertimento e un passo importante per il ritorno alla normalità per i piccoli pazienti oncoematologici, ospitati dal Comitato Chianelli, che può offrire non pochi benefici nel lungo percorso di guarigione che i bambini stanno affrontando con grande coraggio. Una settimana di sollievo anche per le famiglie, che dopo un lungo periodo, fatto di lontananza e molte difficoltà, riesce a ricongiungersi, grazie a questa esperienza condivisa dal Gruppo multidisciplinare sostenuto economicamente dal Comitato Chianelli che al personale medico affianca volontari e professionisti (psicologa, assistente sociale, musicoterapista, arteterapista). "Una collaborazione, quella con Cilento Verde Blu – ha commentato Franco Chianelli, presidente del Comitato – che dura ormai da oltre 10 anni con l'obiettivo di riportare serenità non solo ai pazienti ma anche alle famiglie. Una settimana nello splendido Cilento offerta ai bimbi che hanno superato il calvario delle terapie. Un vero ritorno alla vita e alla normalità per tutti e un'occasione per ritrovare l'unione familiare, dopo periodi lunghi di trattamenti che spesso portano le famiglie a doversi separare per mesi".

Articoli correlati

Scritto il 01/01/2016 da redazione
arte-claudio-montecucco-quando-gli-scatti-si-trasformano-in-sublime-poesia  Arte, Claudio Montecucco, quando gli scatti si trasformano in sublime poesia Intervista all'artista Claudio Montecucco  
Scritto il 18/10/2015 da redazione
presentazione-del-libro-di-salvatore-pezzella-l-alimentazione-in-umbria-attraverso-i-secoli-intervistaPresentazione del libro di Salvatore Pezzella “L’alimentazione in Umbria attraverso i secoli”Intervista al prof. Salvatore Pezzella
Scritto il 02/09/2015 da redazione
la-caduceo-racconta-l-onaosi-intervista-al-curatore-giuseppe-marino-nardelliLa "Caduceo" racconta l'Onaosi. Intervista al curatore Giuseppe Marino Nardelli Intervista al curatore Giuseppe Marino Nardelli

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie..

  
EU Cookie Directive Module Information