Sabato, Febbraio 29, 2020
A- A A+

Cerca

50° Motoraduno Nazionale dei Vigili del Fuoco dal 4 al 6 settembre 2015.

raduno-moto-vigili2(ASI) Perugia. Sabato 5 settembre presso la sede centrale di Perugia Madonna Alta il comandante provinciale dei VVF di Perugia ing. Marco Frezza ha rivolto un caloroso saluto ai partecipanti del 50° Motoraduno Nazionale del Motoclub dei Vigili del fuoco provenienti da tutti i Comandi provinciali VF e quindi da tutta Italia.


Nella breve cerimonia è stata sottolineata l’importante occasione per festeggiare il 25° compleanno del Motoclub VV.F. Italia, che proprio tra questi pendii prese vita, ad opera di uno sparuto gruppo di Vigili del Fuoco del Comando di Perugia.


L’obbiettivo di questi incontri, attuati due volte l’anno in tutta Italia con il contributo dei Comandi VV.F. locali, non è solo quello di incontrarsi tra centauri per fare semplici giri in moto, ma consente la possibilità di scoprire insieme le meraviglie, spesso poco conosciute, delle varie regioni.
Questo appuntamento che registra la presenza di oltre 200 motociclisti oltre ai mezzi storici targati VF (moto Guzzi) del Comando di Milano e del Comando di Firenze, è una particolare occasione per far conoscere le risorse naturali, artistiche e storiche dell’Umbria, con escursioni nelle più belle e significative località della nostra Regione.
Ieri i motociclisti partendo dalla base, il centro di soggiorno di “La Salette” posto in loc. Salmata di Nocera Umbra, hanno raggiunto l’altopiano di Colfiorito e nel primo pomeriggio sono stati ricevuti dal Sindaco di Gualdo Tadino.
l gruppo dei motociclisti è proseguito per Assisi per una visita alla “Porziuncola” di S. M. degli Angeli e nel primo pomeriggio a piazza S. Chiara per una “benedizione” del vescovo di Assisi per proseguire poi a piedi verso la Basilica di San Francesco alla volta della Tomba del Santo.
Alla presenza del Sottosegretario di Stato con delega ai Vigili del Fuoco on. Bocci, il Capo del Corpo nazionale VVF Ing. Giomi, il Direttore regionale VVF dell’Umbria Ing. Ruggiero, il Comandante provinciale di Perugia Ing. Frezza, di altri dirigenti dei Vigili del Fuoco oltre ad altre Autorità regionali ed ai Sindaci del comprensorio, in serata, sempre presso il centro “La Salette” di Nocera Umbra è previsto l’incontro con i vertici del Dipartimento dei Vigili del Fuoco.
Domani ancora visite in Umbria e precisamente a Nocera Umbra e Fossato di Vico e quindi il rientro alle proprie sedi.

DSC 0321

raduno moto vigili1

DSC 5583

DSC 5638

DSC 9568

Articoli correlati

Scritto il 18/01/2020 da redazione
serie-b-chievo-perugia-2-0-beffa-finaleIl primo Perugia della seconda era Cosmi, torna dal Bentegodi di Verona a mani incredibilmente vuote. La prestazione molto positiva offerta dai grifoni...
Scritto il 09/11/2019 da redazione
perugia-cittadella-0-2-le-pagelleVicario 6,5 anche oggi il migliore, poco poteva fare sui gol, ma sfoggia un miracolo sulla deviazione da 2 passi di Diaw e mette a referto un altro paio...
Scritto il 05/10/2019 da redazione
perugia-pisa-1-0-le-pagellePerugia Pisa 1-0. Le pagelle

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie..

  
EU Cookie Directive Module Information