Gli scacchi come palestra della mente e disciplina bionaturale

 IncontroScacchi Perugia. Con la primavera sono tornati a fiorire anche gli scacchi. Era dalla mitica sfida di Spassky-Fischer del 1972 che non si registrava nella nostra regione un ritorno così massiccio a questa affascinante attività sportiva. Infatti, molti sono gli aspetti positivi che sono propri degli scacchi. Servono come palestra che allena la mente, sono una materia formativa che sviluppa la creatività, la razionalità e la capacità di analisi. Ma allo stesso tempo sono diventati, per gli anziani, un antido naturale per prevenire l'Alzheimer. Per i giovani, la valida alternativa al mondo virtuale e a quello dei telefonini.

Leggi tutto...

Articoli correlati

Scritto il 02/06/2019 da redazione
all-avellino-lo-scudetto-serie-d-2018-allo-stadio-renato-curi-di-perugia-e-andato-in-scena-l-ultimo-atto-della-stagione(ASI) Perugia. Allo stadio “Renato Curi” di Perugia è andato in scena l’ultimo atto della stagione 2018/2019 del Campionato di Serie D. In campo, per lo...
Scritto il 01/01/2016 da redazione
arte-claudio-montecucco-quando-gli-scatti-si-trasformano-in-sublime-poesia  Arte, Claudio Montecucco, quando gli scatti si trasformano in sublime poesia Intervista all'artista Claudio Montecucco  
Scritto il 18/10/2015 da redazione
presentazione-del-libro-di-salvatore-pezzella-l-alimentazione-in-umbria-attraverso-i-secoli-intervistaPresentazione del libro di Salvatore Pezzella “L’alimentazione in Umbria attraverso i secoli”Intervista al prof. Salvatore Pezzella